domenica 18 aprile 2010

Etre et Paraitre di Cathie Brousse


Il Castello Mediceo di Ottaviano, in questo mese di Aprile che ancora scorre, ospita la mostra personale dal titolo “ Etre et Paraitre “ dell’artista francese Cathie Brousse, curata da Michele Biscardi Presidente Archeo Club di Sant’Agata dei Goti, e introdotta in catalogo dal Prof. Ugo Leone, Presidente del Parco Nazionale del Vesuvio, e da Francesco Siciliano, che ha steso una esaustiva presentazione.

Essere ed apparire, sono i due poli entro cui la sensibile artista francese sembra voglia racchiudere la sua intensa poetica espressiva e pittorica, che dopo lunghi studi e ricerche durate alcuni anni, si sono tradotti nelle immagini dei vulcani, di cui il Vesuvio, stando qui ad Ottaviano è il primo e immediato riferimento fortemente simbolico e ossessivo.

Cathie Brousse, lega infatti ai fenomeni eruttivi tipici dei vulcani di tutto il mondo, basti pensare in queste ore all’Islanda, vera terra del fuoco, una terra violenta dalla dura poesia come sottolinea Thor Vihjàlmsson, il più importante scrittore islandese – una sorta di attenta analisi interiore dei propri stati d’animo, tanto da domandarsi insistentemente, dove risiede la sostanza autentica dell’uomo, nell’essere, oppure nell’apparire, la maschera di cui parla Pessoa quando afferma “ Nessuno mi ha riconosciuto sotto la maschera dell’identità con gli altri, né ha mai saputo che ero maschera, perché nessuno sapeva che a questo mondo esistono i mascherati “.

Le terre del fuoco appaiono ai suoi occhi, come le uniche veramente capaci di far deflagrare insieme alla materia, anche le scorie sedimentate dal tempo nella nostra psiche più profonda, tanto da rappresentare attraverso i vari passaggi dei suoi dipinti, le fasi emozionali, che accompagnano la durata di una eruzione.

Per introdurre la sua opera Cathie Brousse, usa la frase “ Tutte le storie hanno un inizio, ma nessuna ha realmente una fine, solamente un nuovo inizio” insieme con la dedica a Gaia, la nostra madre Terra - in un crescendo davvero emozionante di sollecitazioni e interrogazioni filosofiche profonde, che la Brousse richiama dal fondo del loro silenzio ancestrale, per immettere il fuoco, la lava, le scorie, i materiali piroclastici, e anche il gas, il venefico gas che sterminò i fuggiaschi di Ercolano, riuniti in basso sulla spiaggia, nei Fornici, nell’ultimo disperato tentativo di sfuggire allo loro sorte segnata, come fasi inevitabili che riguardano la vita dell’uomo sulla terra, con cui occorre fare i conti, per far rinascere ogni volta rigenerati a una nuova stagione.

“ Il terremoto è qualcosa che seppellisce molte sorgenti e provoca grandi siccità: esso però porta alla luce anche energie e segreti riposti.
Nel terremoto di vecchi popoli, erompono sorgenti nuove. E colui che grida: “ Ecco qui una sorgente per molti assetati, un cuore per molti tormentati dal desiderio, una volontà per molti strumenti” : - attorno a lui si raccoglie un popolo, cioè: molti che cercano nuove strade.” F. Nietzsche ( Also sprach Zarathustra ).

Le parole del filosofo tedesco aprono la strada e sgombrano macerie, così come Cathie Brousse, attraverso la sua pittura, apre alla visione le fasi del crudele Vulcano, nello svolgimento della sua “ ira “ che attraverso il primo pannello, composto di due pezzi, mostra la fase iniziale di attività, che la Brousse lega ai fenomeni umani, alla calma apparente.

Il secondo Movimento, Intimo Svelato, mostra la terra ferita, aperta nei gangli profondi, mentre il fuoco ribolle, non si può più fingere, si è nel vivo del dolore.

Nel terzo Movimento, Collera Liberata, il vulcano, simile ad un essere umano imprigionato a lungo nelle sue emozioni e malesseri, incollerito, espelle come organismo umano i suoi detriti interiori; il fuoco e il buio fanno la loro comparsa nell’orizzonte dell’umano.
Nel quarto Movimento, Il Titano si scatena; è un fluire spasmodico di fuoco senza tregua, che l’artista francese paragona agli stati emozionali umani, che sono di una potenza imparagonabile.

Il quinto Movimento, Fiume di Emozioni, mostra lo scorrere del rivo di fuoco che trascina tutto con sé, allontanando la sorgente di pericolo e di distruzione interna.

Il sesto Movimento, Paesaggio Dismesso, mostra attraverso le masse ocra/oro, la terra dopo la furia degli elementi; è rimasta al cospetto della vista una brulla materia informe dove la vita è in esilio, muta.

Nel Movimento Finale, Impronta per la vita, nove formelle sanciscono che ormai la crisi appartiene al passato; sembrano le stazioni di approdo dopo una lunga sofferta traversata; geologica, naturalista, psichica.

La crisi appartiene adesso al passato dice la Brousse, anche se il corpo conserva in sé impronte indelebili, la vita scorre di nuovo, ma non è più quella di prima, dopo aver sperimentato il cataclisma.

Una ricerca dunque densa di significati e di implicazioni, resa sul piano pittorico da consistenti masse cromatiche, in contrasto ad altre superfici campite da solo colore sfumato nei timbri del cielo e del fuoco, e mentre la materia si rasserena, l’uomo ritrova nuove sorgenti di vita, per molti assetati.

Categories

abisso (1) abitazioni fatisccenti (1) abusi dei media (1) abusivismo (1) abuso sui minori (1) accoglienza (2) acque cristalline (1) Addio al filosofo Aniello Montano voce limpida e possente (1) adriano celentano (1) Agerola (1) Agosto (1) Agosto dei fuochi (1) aids (1) aiuto (2) alberi millenari (1) alchimia (1) alcool (1) ambiente (6) amicizia (1) Angrisano (1) anni sessanta (1) antichi borgi (1) antologica ugo marano al frac (1) Antonio Ciraci (1) Antonio Davide (1) approfondimenti tematici (1) Archeo Club 1989-2009: un ventennio di febbrile attività (1) archiettura (1) Area 24 art gallery (1) arte contemporanea (1) Arte e Ambiente (1) arte e emergenze ambientali (1) ArteCinema 2013 (1) arti visive (2) Artiaco 2014 (1) artisti solitari (1) arturo ianniello (1) Aspettando Obama (2) Augè (1) Autori e lettori dietro le sbarre (1) avanguardie (1) bambini (1) banca (1) Battisti (1) Benoit Conort (1) bohème (1) Boris Pahor: bisogna imparare a rispettare il corpo degli altri (1) brulichio dell'azzuro (1) bruno giordano (1) Buon lavoro Presidente (1) buonabitacolo (1) cagliari come sarno (1) camera oscura (1) campi di calcetto (1) Campi Flegrei (1) cani e gatti (1) cani senza nome (1) cantautori (1) carte trasparenti scenari (1) Castel dell'Ovo (2) Castellabate (1) Castello dell'Abate (1) Castello Monastero di Casaluce (1) cecchini (1) Cézanne (1) cicli (1) Cilento (1) cimitero (1) cinema (1) Circoli Artistici (1) Ciro Vitale (1) ciro vitiello (1) Come la passione (1) Compagni di strada (1) Conferenza e Mostra di Arturo Casanova (1) conflitto nei Balcani (1) contaminazioni (1) contestazione (1) contesto storico (2) convegno a Nola (1) convegno su Nitsch (1) corpi violati (1) corpo a corpo (1) Correale (1) costume (1) crisi (1) cronaca nera (1) Crotone (1) cubismo (1) cultura (2) cultura americana (1) Dalla pittura allo schermo (1) dalla terra dei fuochi (1) dalla terra dei fuochi performance museo civico roccarainola (1) degrado (1) delitto Avetrana (1) desaparecido (1) design (1) devastazione ambientale (1) di mezzo il mare (1) Diana D'Ambrosio e Franco Tirelli al Summarte di Somma Vesuviana (1) dimenticati (1) diritti umani (1) Disturb Scafati (1) dittatura (1) dittature (1) diversità (1) divertimento (1) dolore (1) Domenico (1) Domenico Fatigati ad Aversa. Altri Luoghi (1) Domenico Modugno (1) Donne in carne ed ossa (1) Dorfles (1) durata (1) edgar morin (1) editoria (1) Elogio del Cantar Storie di SalvatoreCasaburi (1) emarginazione (1) emergenza ambientale (1) emergenza cagliari (1) Emilio Villa (1) enti di natura (2) Enzo Cucchi (1) Enzo Marino (2) enzo rega (1) Equilibrio Compositivo di Fatigati (1) ercolano (1) ernesto de martino (1) Ernesto Terlizzi (1) eruzioni (1) ESENIN (1) esoterismo (1) esperimento culturale (1) EST MEMORIALE (1) estrazione contadina (1) esule (1) extracomunitari (1) Fabio Donato (1) Falleria La Conchiglia di Torino (1) faro (1) Fatigati (1) Fatigati alla Feltrinelli (1) Favara (1) febbraio 2015 (1) fede cieca (1) ferie (1) Ferro 3 (1) Fieramosca (1) film e documentari sull'arte (1) filosofia (1) fiordo (1) Fondazione Morra (1) Forma Artis (1) fosse comune (1) fosse comuni (1) foto ingannevoli (1) fotografia (5) franchismo (1) franco capasso (3) franco capasso poeta in chiarissima luce (1) frontiera (1) fuga (2) funerali (1) futurismo (1) Gaetano Romano (4) Gallo. (1) garcìa lorca (1) genio (1) genius loci (1) gente di rispetto (1) geometrie del vedere (1) Gerolamo Casertano al Pan (1) Gezim Hajdari: il corpo (1) Gibellina (1) Gines Vincente Fernandez (1) Giorgio De Chirico e 36 Artisti Contemporanei a TELAVIV (1) giugno popolare vesuviano (1) GiugnoPopolare Vesuviano (1) Giulio e Danilo De Mitri al FRAC (1) gomorra (1) guerra civile spagnola (1) Hommage au festval Polyphonix (1) i festival multiartistico (1) i giri d'angolo di salvatore violante a san giuseppe vesuviano (1) Iazzetta (1) il coraggio della poesia (2) IL CORPO E L'ANIMA (1) Il Futurismo (1) Il killer silenzioso (1) il laboratorio di Vittorio Avella (2) Ilia Tufano (1) illuminazioni (1) Imagocollettiva di artisti (1) incidente (1) incisioni (1) India 70 (1) infanzia (2) Informazione (9) Ingeborg Bachaman (1) inquinamento (1) installazioni (1) isabella nurigiani (1) joe lansdale (1) killer senza nome (1) Km 1720 (1) Kouros Aversa (1) l'aldilà (1) l'artista e il suo travaglio (1) L'Eleganza Discreta della Tecnica (1) l'elmo (1) L'Inquieta Giovinezza (2) L'occhio dell’ arte (1) L’amara scienza di Luigi Compagnone (1) L’isola che aspetta (1) l’orfano (1) L’uomo essere naturale (1) la barca/piroga e altre storie (1) la belva (1) la donna senza volto (1) La Memoria dell'Oblio (1) La notte volgeva verso l’alba (1) La piovra è ovunque (1) la poesia (1) La radicalità dell'avanguardia di Stefano Taccone (1) la solitudine dello scrittore (1) Laboratorio Creativo 1974/1976 (1) lager nazisti (1) lago d'Averno (1) lava (1) lavoro nero (1) le protagoniste femminili (1) legalità (3) Leone d'Oro Venezia 2013 (1) Leopardi e Chopin nei loro rapporti con i genitori (1) Lessio e Fatigati (1) lettera di franco capasso a jean-charles vegliante (1) Letteratura (6) libertà (1) liceo E.Medi di Cicciano (1) Liceo Parmenide (1) liliana borriello (5) lingua di fuoco (1) Longobardo (1) luce e materia (1) luci della memoria (1) Ludovico Corrao (1) Luigi Fontanella (1) Luigi Ghirri (1) Luisa Bossa (1) luoghi (3) mafia (1) Maggio 2005 (1) maggio 2014 palazzo mediceo ottaviano (1) Magnani (1) malattia mentale (1) Maram (1) Maram al-Masri (1) Marcello Cinque (3) Marcianise-Caserta. (1) Maria Zambrano (1) Mario Lanzione al Frac di Baronissi (1) Mario Persico (1) Marte (1) Mathelda Balatresi (1) mediterraneo (1) Metart Maggio 2004 (1) Miche Sovente (1) mimmo beneventano (1) Mimmo Beneventano vittime di camorra (1) Mine in Fiore (1) minoranze (1) Miriam Makeba (1) missione dell'artista (1) morale (1) mostra a cura di Rosemarie Sansonetti Bisceglie (1) mostra area 24 art gallery napoli (1) mostra Franco Cipriano allo Spazio Zero 11 (1) Mostra l'Officina Calcografica Il Laboratorio di Nola alla Grafica Metelliana (1) mostre arti visive (1) munch (1) museo madre di Napoli (2) Museo Pino Pascali (1) nato a rocca (1) Nato di Vincenzo De Simone (1) natura astratta e informale (1) Natura Reale di Felix Policastro (1) Nel vento solare della luce (1) nicola oddati (1) Nola (1) Non ci fu appello (1) Non colpite Selim (1) non-luoghi (1) notti di solstizio (1) Obama (1) occidente (1) oppositori (1) Orestiadi (1) oriente (1) Oriundi Superfici Sotterranee Maria Eudòxia Mellào (1) oscillazioni del gusto (1) ostinazione (1) ottavian art festival (1) Ottaviano (1) Paesaggi (7) paesaggio (1) Pagea Art (1) palafitte (1) palazzo mediceo ottaviano (1) paolo naldi (1) parigi (1) parola (1) Pasolini (1) Pasquale Cappuccio (1) pedofilia (1) Peppe Pappa (1) performace al museo civico roccarainola (1) Pier Paolo Patti e Ciro Vitale al DISTURB Scafati (1) pino daniele (1) pippo del bono (1) piromani (1) pittura (1) poesia (2) poesia contemporanea (1) poeta scomparso (1) poeti (1) Poeti dietro le sbarre (1) Polignano a Mare (1) Politelli (1) presentazione catalogo Carmine Di Ruggiero (1) Prigioniera dei colori (1) Prigionieri dei colori (1) Primavera dell'arte (1) principe di San Severo (1) profondità (1) profondo Sud (1) Progetti Minimi (1) provocazione (1) psiche (1) pubblico e privato (1) pulizia etnica (1) quaderno (1) quadrelle (1) qurantennale de La Roggia (1) radici (1) raffaele cantone (1) raffaele falcone (1) Rauschenberg (1) renato barisani (1) ribellione (1) Riccardo Dalisi (1) ricerca (1) rifiuti (1) rifiuto (1) rigenerazione (1) riscatto (1) risorgere alla vita (1) roberto saviano (3) rom (1) Rosaria Iazzetta (1) Rosario e Luigi Mazzella in dialogo con le Matres (1) rosarno (1) Rossellini (1) Sacro GRA di Gianfranco Rosi (1) saggistica (1) salento (1) salvaguardia (1) Salvatore Violante (1) Sassi di Matera (1) scavi archeologici (1) sciagura abruzzo (1) scomparsa Angelo Vassallo (1) Scomparsa Camillo Capolongo (1) Scritti d'Arte (14) Scritti di Prisco De Vivo (3) scultura contemporanea (1) scuole (1) secondo appuntamento con il Futurismo a Nola (1) sfruttamento (3) SIANI REPORTAGE PRIZE 2013 (1) sisma abruzzo (2) sociale (1) sogno (1) solidarietà (2) Solo per giustizia (2) Sotto gli occhi di tutti (1) sperimentazione (1) Sperimentazione Plastiche (1) Sperimentazione Plastiche e Resine (1) Sperimentazione Resine (1) spoliazione (1) stagioni (1) storia e internazionalità. al Tamarin Business Center (1) storie di artisti (1) storie di donne e d ribellione (1) strage (1) Suketu Mehta (1) Summarte (1) Sylvia Plath (1) Taide (1) teatro (1) teatro popolare campano e meridionale (1) Telemachos Pateris : Il Labirinto della Memoria (1) Terlizzi in mostra a Matera (1) Terra de Fuochi (1) terra del rimorso (1) terra madre (1) terremoto abruzzo (3) territorio (1) testo critico (1) Togliere il nome alle cose (1) transitory (1) Tuba (1) turismo (1) Tutto il mio folle amore (1) ulivo (1) Un legittimo pensiero (1) un poeta in viaggio (1) Un volto e un nome (1) unacoppiadi artisti in viaggio (1) unicità dello stile (1) Vallo della Lucania (1) veggente dell'arte (1) Venturo (1) viaggio (1) villaggio (1) vIncenzo de simone (1) vini (1) violenza (1) visi parlanti (1) Vittorio Avella (1) voci dal carcere (1) Voci dalla terra vesuviana (1) Volti di donna nella vita di G. Leopardi e F. Chopin (1) vulcano (1) Witkin (1) world social summit (1) XIII Edizione Land Art Campi Flegrei (1) xxi edizione festa del merlo maschio di Saviano (1)